ALFA SERVICE

dal 2005
Laboratorio Metrologico Indipendente
dal 2005
Laboratorio Metrologico Indipendente
Vai ai contenuti

IL NOSTRO CODICE DESTINATARIO PER LA FATTURAZIONE ELETTRONICA E' :
KRRH6B9
e la nostra pec è
posta@pec.alfas.it
LAT - Work in progress


Alfa Service sta predisponendo le procedure ed adeguando il proprio sistema di gestione della qualità al fine di poter diventare CENTRO LAT - ACCREDIA secondo le norme ISO/IEC 17025 (recepita in Italia come UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2018) ed ampliare la propria operatività anche con la CERTIFICAZIONE degli strumenti per pesare a funzionamento non automatico sino a 100.000 kg (NAWI) ed automatico sino a 1.000 kg (AWI) e dei campioni di massa (PESI) sino a 500kg; l'obiettivo aziendale è quello di essere pronti per la fine del 2018, o comunque prima della scadenza del periodo transitorio previsto dal DM 93/17 (metà marzo 2019).

Verifiche periodiche - Riapertura del "periodo transitorio"
A decorrere dal giorno 1 maggio 2019, grazie alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del "decreto crescita - DL 34/2019" che contiene al suo interno l'articolo 42, i laboratori in possesso di determinati requisiti (come il nostro) possono nuovamente operare secondo i termini del "periodo transitorio" sino alla data del 30 giugno 2020.
Di seguito il testo publicato :

Articolo 42 - Controllo degli strumenti di misura in servizio e sulla vigilanza sugli strumenti di misura conformi alla normativa nazionale ed europea)
  1. Il periodo transitorio previsto all’articolo 18, comma 2, secondo periodo del decreto del Ministro delle sviluppo economico 21 aprile 2017, n. 93, è prorogato al 30 giugno 2020, per gli organismi abilitati ad effettuare verificazioni periodiche in conformità alle disposizioni abrogate dall’articolo 17 del predetto decreto, che, alla data del 18 marzo 2019, dimostrino l’avvenuta accettazione formale dell’offerta economica di accreditamento.
  2. Gli organismi che non hanno presentato domanda di accreditamento entro il 18 marzo 2019 possono continuare ad operare fino al 30 giugno 2020 a decorrere dalla data della domanda, da presentarsi entro il termine del 30 settembre 2019, dimostrando l’avvenuta accettazione formale dell’offerta economica relativa all’accreditamento.
  3. Le disposizioni di cui al comma 1, sono applicate fino al nuovo esercizio delle competenze regolamentari del Ministro dello sviluppo economico, ai sensi dell’articolo 17, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400, nella materia disciplinata dal citato decreto del Ministro dello sviluppo economico n. 93 del 2017

Ricordiamo che la "verificazione periodica" è il controllo metrologico legale periodico effettuato sugli strumenti di misura dopo la loro messa in servizio, secondo la periodicità definita in funzione delle caratteristiche metrologiche, o a seguito di riparazione per qualsiasi motivo comportante la rimozione di sigilli di protezione, anche di tipo elettronico.
Gli strumenti di misura sono sottoposti alla verificazione periodica con le periodicità previste nell'allegato IV al D.M. n. 93/2017, che decorrono dalla data della loro messa in servizio e, comunque, da non oltre due anni dall'anno di esecuzione della verificazione prima nazionale o CEE/CE o della marcatura CE e della marcatura metrologica supplementare. Successivamente, la verificazione viene effettuata secondo la periodicità fissata nell'allegato IV e decorre dalla data dell'ultima verificazione.
Il titolare dello strumento di misura dovrà richiedere una nuova verificazione periodica almeno cinque giorni lavorativi prima della scadenza della precedente o entro dieci giorni lavorativi dall'avvenuta riparazione dei propri strumenti se tale riparazione ha comportato la rimozione di etichette o di ogni altro sigillo anche di tipo elettronico.

Libretto Metrologico
Il decreto 21 aprile 2017 n. 93 prevede l'utilizzo del libretto metrologico per la registrazione di tutti gli interventi effettuati su uno strumento (esempio bilancia, selezionatrice, ecc.). L'ing. Franco Basilico ha fatto un interessante sunto della novità introdotta...
Conclusione del periodo transitorio previsto dal D.M. 21/04/2017, n. 93 (art. 18, co. 2).
Estratto della Nota informativa ricevuta da Unioncamere dove si precisa che il laboratorio dovrà concludere le attività di verificazione al termine del periodo transitorio attualmente previsto per il 19/03/2019 (salvo proroghe)
La presente informativa è destinata ai Laboratori che, a seguito di presentazione di apposita SCIA ad Unioncamere ai sensi dei Decreti ministeriali del 18 gennaio 2011 n. 31 e n. 32, continuano transitoriamente a svolgere le attività di verificazione periodica sui correlati strumenti di misura legale e per un periodo massimo di diciotto mesi dall’entrata in vigore, il 18 settembre 2017, del D.M. 21 aprile 2017, n. 93 (di seguito anche “Decreto”). A tale riguardo si evidenzia che il periodo transitorio, disciplinato dall’art. 18, co. 2, seconda alinea, del Decreto si concluderà il prossimo lunedì 18 marzo 2019 (ultimo giorno utile per lo svolgimento delle attività).
Nota informativa di Unioncamere
Estratto della Nota informativa ricevuta da Unioncamere dove si precisa che il laboratorio potrà continuare ad operare durante il periodo transitorio del DM 93 in vigore dal 19/09/2017
Riguardo alla disciplina di cui all’art. 18, co. 2, e come indicato per le vie brevi dal Ministero dello Sviluppo economico, si informa che i soggetti interessati alle disposizioni transitorie sono sia gli organismi accreditati, ai quali spetterà inoltrare ad Unioncamere comunicazione per il passaggio definitivo al nuovo regime, sia i laboratori che senza nessun nuovo adempimento burocratico potranno continuare a svolgere la propria attività per un periodo massimo di 18 mesi a partire dal 18 settembre 2017.
DECRETO 21 aprile 2017 , n. 93
In data 20/06/2017 è stato pubblicato sulla G.U. il decreto n.93 "Regolamento recante la disciplina attuativa della normativa sui controlli degli strumenti di misura in servizio e sulla vigilanza sugli strumenti di misura conformi alla normativa nazionale e europea" che riorganizza il sistema della Verificazione Periodica degli strumenti di misura, e quindi anche nel caso particolare che ci rigurda, ovvero gli strumenti per pesare.
...leggi tutto

Verifiche Metriche Bilance




Strumenti per pesare non automatici

  • in classe OIML II con portata da 1g sino a 150 kg (bilance analitiche e di precisione)

  • in classe OIML III e IV con portata da 1g sino a 100.000 kg (bilance per usi commerciali, medicali, industriali ecc.)




Verifiche Metriche Pese a Ponte



Sia stradali che ferroviarie

  • in classe OIML III e IV con portata sino a 100.000 kg

  • anche in totale autonomia per la movimentazione del carico di prova




Verifiche Metriche Strumenti Speciali


 

Strumenti per pesare a funzionamento automatico (AWI - MID)
  • Selezionatrici ponderali : Classe XIII – XIV - Y(a) – Y(b)
  • Portata fino a 150 kg


Strumenti per pesare a funzionamento automatico (nazionali)

  • Selezionatrici ponderali : classi X ed Y

  • Riempitrici gravimetriche automatiche : classi Ref(x) ed X(x)

  • Totalizzatori a funzion. discontinuo : classi 0,2 - 0,5 - 1 e 2

  • Totalizzatori a funzion. scontinuo : classi 0,5 - 1 e 2


Noleggio Pesi Certificati



Pesi campione certificati a noleggio

  • Serie frazioni da 1 a 500mg in classe F1

  • Serie pesi da 1g fino a 5kg in classe F1

  • Pesi singoli da 10kg e 20kg in classe F1

  • Cestelli da 500kg in pesi da 20kg  M1

  • Masse da 500kg, 1.000 e 2.000kg  M1

  • Anche per CARRIPONTE

Tarature ISO x sistemi di qualità



Servizio di taratura su bilance

  • in classe OIML II con portata da 1g sino a 150 kg

  • in classe OIML III e IV con portata da 1g sino a 100.000 kg

  • Rilascio di rapporto di taratura conforme SGQ ISO 9001:2008 - UNI-EN 17025

  • Gestione scadenze e % tolleranza personalizzate

  • Aggiustaggio strumenti fuori tolleranza

Codice Etico



Il Codice Etico descrive i valori, i principi e le regole applicabili a tutti all'interno di ALFA SERVICE sui quali abbiamo costruito la crescita e le relazioni basate sulla fiducia con i clienti, i partner commerciali, i collaboratori interni ed esterni.

Certificazione ISO 9001:2015





Qui sotto il link per scaricare il certificato ISO 9001:2015 per il periodo 2017-2020

Verifiche Pesi Campione



Pesi campione

  • Frazioni da 1mg a 500mg

  • Pesi da 1g fino a 20kg in classe M1

  • Pesiere e pesi a corredo

  • Controllo / Aggiustaggio

  • Verifica periodica

Verifiche Misuratori Fiscali




Registratori di cassa multimarca

  • Nuova installazione

  • Cambio indirizzo / subentro

  • Cessazione di utilizzo

  • Verificazione annuale

  • Sostituzione D.G.F.E.

Alfa Service di Calzeroni Fabio, Cazzola Antonio & C. s.n.c.
Sede Legale : Via Borgomanero,26 - 28040 Paruzzaro (NO) - Laboratorio : Via Professor Angelo De Gasperis,13 - 28021 Borgomanero (NO)
Codice Fiscale e Partita IVA : IT02015390038 - SDI : KRRH6B9 - Rea NO 210198 - email : posta @ alfas.it - pec : posta @ pec.alfas.it - Tel. 0322 538254 - Cell. 348 5261880
Torna ai contenuti