Accredia - ALFA SERVICE

dal 2005
Laboratorio Metrologico Indipendente
Laboratorio di Taratura LAT 296
Laboratorio Metrologico Indipendente dal 2005
Organismo di Verificazione DM 93/17 NO 271
Vai ai contenuti

CENTRO
LAT 296












LAT - Storia dell'accreditamento


Alfa Service ha iniziato a metà 2018 il percorso di accreditamento, conclusosi positivamente a ottobre 2020, e dato che la trasparenza e la condivisione delle informazioni da sempre ci contraddistingue, manteniamo le informazioni di tutte le tappe principali del percorso, cosicché ci si possa fare una seppur vaga idea del lavoro che sta dietro ad un "bollino" o ad un "logo su di un certificato"
Incipit : sta predisponendo le procedure ed adeguando il proprio sistema di gestione della qualità al fine di poter diventare CENTRO LAT - ACCREDIA secondo le norme ISO/IEC 17025 (recepita in Italia come UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2018) ed ampliare la propria operatività anche con la CERTIFICAZIONE degli strumenti per pesare a funzionamento non automatico sino a 100.000 kg (NAWI) (poi ridotto per scelta aziendale ad 80.000 kg) ed automatico sino a 1.000 kg (AWI) (poi ridotto per motivi tecnici ad 80 kg) e dei campioni di massa (PESI) sino a 500 kg M1; l'obiettivo aziendale è quello di essere pronti per la fine del 2018, o comunque prima della scadenza del periodo transitorio previsto dal DM 93/17 (inizialmente metà marzo 2019 poi prorogato a metà gennaio 2021).
Di seguito la timeline dell'avanzamento lavori :

  • 11/07/2018 - Invio della domanda di Accreditamento
  • 18/07/2018 - Accettazione con riserva della domanda di Accreditamento
  • 27/07/2018 - Nuovo invio della domanda di Accreditamento corretta e completata
  • 30/07/2018 - Accettazione della domanda di Accreditamento da parte di Accredia
  • 03/10/2018 - Ricezione della prima serie di rilievi tecnici da parte di Accredia - Dall'esame sono emersi alcuni rilievi tecnici sulle procedure che contiamo di risolvere entro la data del 15/11/2018
  • 31/10/2018 - Trasferta a Praga per la partecipazione al confronto interlaboratorio ILC 1800-18 NON-AUTOMATIC WEIGHING INSTRUMENTS (NAWI)
  • 05/11/2018 - Ricezione della prima serie di rilievi di sistema da parte di Accredia - Dall'esame documentale non è emerso alcun rilievo, solo dei commenti che saranno sicuramente accolti e comunicati all'Ispettore prima della valutazione su campo
  • 09/11/2018 - Ricezione delle masse da parte del CMI di Praga per il confronto interlaboratorio ILC 500-18 WEIGHTS OF CLASS F1  
  • 14/11/2018 - Ricezione del "final report" da parte del CMI di Praga attestante il superamento del confronto interlaboratorio ILC 1800-18 NON-AUTOMATIC WEIGHING INSTRUMENTS (NAWI)
  • 15/11/2018 - Trasmissione ad Accredia delle risposte alla prima serie di rilievi tecnici
  • 26/11/2018 - Ricezione della seconda serie di rilievi tecnici da parte di Accredia - Dall'esame sono emersi alcuni rilievi tecnici sulle procedure che contiamo di risolvere entro la data del 18/12/2018
  • 17/12/2018 - Trasmissione ad Accredia delle risposte alla seconda serie di rilievi tecnici
  • 15/01/2019 - Ricezione della valutazione finale da parte di Accredia - Dall'esame sono rimasti alcuni commenti sulle procedure che contiamo di recepire entro la data del 15/02/2019
  • 22/01/2019 - Ricezione delle date per la visita di accreditamento da parte del team ispettivo (ispettore di sistema Nicola Gigante ed ispettore tecnico Giorgio Ficco), programmata per il 14 e 15 marzo 2019
  • 30/01/2019 - Valutazione su campo, quale sostituto responsabile di Tems Lab, del responsabile di laboratorio sig. Fabio Calzeroni con riferimento alla taratura e verifica periodica di strumenti per pesare NAWI ed AWI
  • 11/02/2019 - Trasmissione ad Accredia delle risposte alla valutazione finale, con il ricepimento dei commenti ricevuti
  • 20/03/2019 - Ricezione del "final report" da parte del CMI di Praga attestante il NON superamento del confronto interlaboratorio ILC 500-18 WEIGHTS OF CLASS F1 (quindi sarà da ripetere)
  • 15/04/2019 - Ricezione relazione tecnica da Accredia e richiesta di nuove azione correttive
  • 25/04/2019 - Risposta alla relazione tecnica di Accredia e definizione delle nuove azioni correttive (*)
  • 27/06/2019 - Ricezione delle masse da parte del CMI di Praga per il confronto interlaboratorio ILC 400-19 WEIGHTS OF CLASS F2
  • 01/05/2019 - Entrata in vigore del DL 34/2019 che ha prorogato i termini per l'accreditamento al 30/06/2020 e che ci consente quindi di predisporre con più calma le procedure da sistemare, e completare i percorsi formativi ed i confronti ILC interlaboratorio
  • 30/10/2019 - Ricezione del "final report" da parte del CMI di Praga attestante il superamento del confronto interlaboratorio ILC 400-19 WEIGHTS OF CLASS F2
  • 31/10/2019 - Trasferta a Praga per la partecipazione al confronto interlaboratorio ILC 1600-19 AUTOMATIC WEIGHING INSTRUMENTS (AWI)
  • 05/12/2019 - Ricezione del "final report" da parte del CMI di Praga attestante il superamento del confronto interlaboratorio ILC 1600-19 AUTOMATIC WEIGHING INSTRUMENTS (AWI)
  • 31/01/2020 - Trasmissione ad Accredia dei documenti integrativi della valutazione finale, con gli esiti dei confronti ILC e le nuove procedure per gli strumenti per pesare ad equilibrio non automatico (**)
  • 06/04/2020 - Risposta di Accredia e richiesta di revisione delle procedure riguardanti gli strumenti per pesare ad equilibrio non automatico
  • 30/04/2020 - Trasmissione ad Accredia revisione procedura per gli strumenti per pesare ad equilibrio non automatico
  • 21/05/2020 - Risposta di Accredia e ulteriore richiesta di revisione (semplificazione) delle procedure riguardanti gli strumenti per pesare ad equilibrio non automatico
  • 02/06/2020 - Trasmissione ad Accredia revisione finale procedura per gli strumenti per pesare ad equilibrio non automatico
  • 22/06/2020 - Risposta di Accredia relativa alla approvazione definitiva della parte documentale procedurale e di sistema (hurrà)
  • 29/06/2020 - Ricezione da Unioncamere della comuncazione dello slittamento del termine del 30/06/2020 (a causa lockdown) al 29/10/2020
  • 13/07/2020 - Partecipazione volontaria al confronto interlaboratorio ILC AWI M01-2020 presso l'INRIM di Torino (Taratura AWI) (***)
  • 26/07/2020 - Verifica ispettiva presso il laboratorio - prova taratura masse e taratura e verifica AWI
  • 27/07/2020 - Verifica ispettiva in campo - prova taratura e verifica peso a ponte NAWI
  • 03/08/2020 - Verifica ispettiva tecnica da remoto - accoglimento eventuali rilievi ed osservazioni da parte dell'ispettore tecnico
  • 25/08/2020 - Verifica ispettiva di sistema
  • 26/08/2020 - Verifica ispettiva di sistema - accoglimento eventuali rilievi ed osservazioni da parte dell'ispettore di sistema
  • 29/08/2020 - Ricezione del "final report" da parte di "INRIM" attestante il superamento del confronto interlaboratorio ILC AWI M01-2020 (facoltativo)
  • 20/09/2020 - Revisione dello scopo di accreditamento riducendo da 1000 a 80 kg gli AWI e da 100.000 kg a 80.000 i NAWI (****)
  • 21/09/2020 - Trasmissione ad Accredia del prospetto relativo alla chiusura dei rilievi ed attesa del feedback
  • 22/09/2020 - Ricezione da Accredia del feedback positivo rigurdante il prospetto della chiusura dei rilievi e delle osservazioni, e nulla osta a presentare le evidenze
  • 27/09/2020 - Trasmissione ad Accredia delle evidenze riguardanti la chiusura dei rilievi ed attesa del feedback
  • 29/09/2020 - Ricezione da Accredia del feedback positivo rigurdante la chiusura dei rilievi, e nulla osta a procedere verso il CSA DT
  • 06/10/2020 - Riunione comitato settoriale di accreditamento (prima data utile)
  • 06/10/2020 - Approvazione da parte del comitato settoriale di accreditamento del nuovo CAB N° LAT 296 - Tabella di accreditamento
  • 21/10/2020 - Partecipazione volontaria al confronto interlaboratorio ILC NAWI M-M03-2020 presso l'INRIM di Torino (Taratura NAWI) finalizzata al miglioramento dello scopo di accreditamento
  • 27/10/2020 - Invio della SCIA ad Unioncamere per la nuova abilitazione
  • 05/11/2020 - Approvazione da parte di Unioncamere del nuovo Organismo di Verificazione NO 271
  • 12/11/2020 - Trasmissione ad Accredia dei documenti relativi la domanda di estensione del campo di accreditamento
  • 12/11/2020 - Risposta di Accredia e accettazione della domanda di estensione dello scopo di accreditamento
  • 13/11/2020 - Ricezione del preventivo relativo alla domanda di estensione dello scopo di accreditamento ed immediata conferma dello stesso mediante emissione di specifico ordine
  • 16/11/2020 - Risposta di Accredia e richiesta di revisione di alcune parti delle procedure trasmesse
  • 16/11/2020 - Trasmissione ad Accredia delle procedure revisionate a seguito dei rilievi
  • 17/11/2020 - Risposta di Accredia e richiesta di revisione di alcune parti delle procedure trasmesse
  • 17/11/2020 - Trasmissione ad Accredia della revisione finale delle procedure a seguito dei rilievi
  • 18/11/2020 - Ricezione da Accredia del feedback positivo rigurdante la chiusura dei rilievi, e nulla osta a procedere verso il CSA DT
  • 23/11/2020 - Approvazione da parte del comitato settoriale di accreditamento dell'estensione allo scopo di accreditamento - Tabella di accreditamento



(*) Le azioni correttive sono rese necessarie dal mancato superamento del PT sulla taratura delle masse, e dalla insufficiente incertezza del fornitore del PT sulle NAWI fatto e superato ad ottobre 2018, pertanto per affrontare un nuovo PT sulle masse ed intraprendere le necessarie AC per quanto riguarda le NAWI, si decide di rimandare verso la fine dell'anno l'accreditamento.

(**) gli strumenti per pesare ad equilibrio non automatico essendo stati "ignorati" dal DM 93/17 non sono mai stati espressamente inseriti nelle procedure di taratura, e di riflesso in quelle di verifica. Pertanto, a fronte di una circolare di Accredia che comunicava ai laboratori già abilitati la necessità di integrare le loro procedure con quella tipologia di strumenti, pena l'impossibilità di eseguire le verifiche metriche sui suddetti, abbiamo logicamente intrapreso la decisione di integrarli sin da subito approfittando del tempo in più avuto con la proroga.

(***) avendo già superato il confronto ILC a Praga sugli strumenti AWI saremmo stati già in possesso dei requisiti per la valutazione finale, ma dato che per la prima volta anche il "nostro" istituto di metrologia ha organizzato questo tipo di confronto, abbiamo deciso di partecipare ugualmente per fare nuove esperienze e per affinare le nostre capacità operative

(****) La riduzione dello scopo di accreditamento si è resa necessaria per quanto riguarda gli AWI per via del fatto che al momento non risultano strumenti automatici di portata così alta e quindi sarebbe impossibile valutarci sul campo, mentre per gli strumenti NAWI per la scelta di utilizzare unicamente risorse e dotazioni di esclusiva proprietà del laboratorio, cessando (anche un po' a malincuore) la collaborazione in essere da 3 lustri con un altro laboratorio della provincia (ma si sa, si chiude una finestra e spesso si spalanca un portone...)

* ELENCO E RUOLI DEGLI INCARICATI *

  

Luca

CAZZOLA

TECNICO

TARATURA E VERIFICA

NAWI - AWI

Luca

ESPOSITO


SOSTITUTO DEL

RESPONSABILE

NAWI - AWI - MASSE

Fabio
CALZERONI

RESPONSABILE

DEL LABORATORIO

NAWI - AWI - MASSE

Giovanni

ROVEDA

SOSTITUTO DEL

RESPONSABILE

NAWI - AWI - MASSE

Antonio
CAZZOLA

TECNICO

TARATURA E VERIFICA

NAWI - AWI

ELENCO DEI DOCUMENTI EMESSI DA ACCREDIA
In questa sezione troveranno spazio i documenti PUBBLICI che Accredia ci rilascerà
  • Delibera del comitato settoriale di Accreditamento del 06-10-2020 131 kb
  • Certificato di accreditamento rev.0 del 06-10-2020 347 kb
  • Dettaglio dello Scopo di accreditamento rev.0 del 06-10-2020 312 kb
  • Delibera del comitato settoriale di Accreditamento del 23-11-2020 504 kb
  • Certificato di accreditamento rev.1 del 23-11-2020 203 kb
  • Dettaglio dello Scopo di accreditamento rev.1 del 23-11-2020 315 kb

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Tutti i documenti sono liberamente consultabili da chiunque. La proprietà é di Alfa Service ed il loro uso improprio é sanzionabile in base alle vigenti normative. N.B.: Per poter visionare i documenti, é necessario avere installato ADOBE ACROBAT .

Alfa Service di Calzeroni Fabio, Cazzola Antonio & C. s.n.c.
Sede Legale : Via Borgomanero,26 - 28040 Paruzzaro (NO) - Laboratorio : Via Professor Angelo De Gasperis,13 - 28021 Borgomanero (NO)
Codice Fiscale e Partita IVA : IT02015390038 - SDI : KRRH6B9 - Rea NO 210198 - email : posta @ alfas.it - pec : posta @ pec.alfas.it - Tel. 0322 538254 - Cell. 348 5261880
Torna ai contenuti